Stile

La camera da letto al mare: un arredo perfetto per vivere la vacanza ogni giorno

Magari hai la fortuna di abitare al mare. O magari no, ma la spiaggia è la tua grande passione e ti piacerebbe dare alla tua casa l’impronta leggera, accogliente e un po’ vacanziera tipica delle località balneari.

In ogni caso, vorresti sapere come arredare una camera da letto in stile mare senza sbagliare. Non temere: ci siamo qui noi!

Immagina di svegliarti la mattina in una stanza allegra, luminosa, dai toni rilassanti e rinfrescanti tipici dell’oceano. Scommettiamo che un risveglio così potrebbe far partire con il piede giusto qualsiasi giornata. E allora, proviamoci!

1: Freschezza estiva: i colori più belli per una camera da letto in stile mare

La prima regola da seguire per arredare una camera da letto al mare è: occhio ai colori. Sì, perché c’è mare e mare! E a te, in che mondo marino piacerebbe abitare?

Chiudi gli occhi e immagina l’atmosfera che vorresti ricreare:

  • Stiamo parlando di una camera da letto a tema Mare Mediterraneo? Allora i colori dovranno essere freschi e luminosi: azzurro vivo, bianco ottico, e magari qualche richiamo alle maioliche tipiche di Spagna, Portogallo e Sud Italia. E, perché no, anche un tocco di giallo o rosso corallo.

  • Quello che hai in mente è un paradiso tropicale? In questo caso, abbina il marrone di legno e vimini a tutti i toni del verde e del turchese.

  • Al contrario, se stavi pensando a una camera da letto dalle atmosfere più nordiche, crea una palette che includa vari toni di grigio, bianco e legno naturale con delle tonalità di azzurri come avio, blu balena, petrolio.

  • Blu, bianco e qualche tocco color sabbia saranno invece le scelte più azzeccate se vuoi ricreare un arredamento in stile marinaro più classico.

Vedi altro:  Le 45 frasi più belle e divertenti per augurare una Buona Domenica (con immagini)

Una volta che hai deciso a quale suggestione ispirarti per la tua camera da letto tema mare, scegli 5-6 colori e cerca di attenerti a quelli. Senza dimenticare che tutti questi stili hanno in comune una base semplicissima: il bianco.

Un’ottima partenza, ad esempio, è una stanza con parquet chiaro e pavimenti e soffitto bianchi: una tela immacolata su cui dipingere il mare che preferisci. Più i colori di partenza saranno neutri e uniformi, più potrai sbizzarrirti con gli accessori.

Avrai così una moodboard da tenere sempre a portata di mano ogni volta che fai acquisti per la tua casa: ti servirà a non andare fuori tema.

2: I materiali più adatti per una camera da letto in stile marinaro

Scegliere i materiali giusti per arredare una casa al mare la scelta dei materiali è un passaggio fondamentale per ottenere un risultato davvero wow.

Più i muri saranno ruvidi (hai presente l’intonaco delle case greche?), più il parquet sarà nodoso, più il legno dei mobili sarà vissuto e più la tua stanza assumerà un aspetto interessante.

Benissimo tutto ciò che è di recupero, dal pallet agli accessori ricavati dal legno levigato dal mare. Perfetti anche i vimini, che danno subito un tocco esotico e vacanziero all’arredo. Puoi sceglierli per i mobili, ma anche per gli accessori: uno specchio rotondo, ad esempio, oppure una bella cesta.

E se non hai la possibilità di cambiare i mobili, le pareti o il pavimento della tua camera in stile marinaro?

Non preoccuparti: puoi comunque ottenere un bellissimo risultato lavorando sugli elementi tessili.

  • Tende in garza di lino che fluttuano al vento creeranno un’ambientazione costiera e leggera.
  • Lenzuola fresche e bianchissime daranno ariosità alla tua camera in stile marino.
  • Aggiungi un bel copriletto con stampa a tema marino (azzurro o verde saranno entrambe delle ottime scelte).
  • Per finire: cuscini, panche, poltrone a tema, meglio ancora se a trama grezza.
Vedi altro:  Vestiti da cerimonia per la mamma della sposa e dello sposo nel 2023: scopri le ultime tendenze #

Semplicissimi trucchi che ti aiuteranno a dare alla tua camera da letto in stile mare un aspetto curato, interessante e mai banale.

3: L’arredamento della camera da letto al mare: scegli i mobili giusti

Veniamo all’arredamento: come arredare una camera da letto al mare? Beh, scegliere i mobili giusti è un passaggio di grande importanza!

La buona notizia è che tutti gli stili che ruotano attorno alle case al mare – coastal, marinaro, mediterraneo, scandinavo… – “funzionano” molto bene con gli oggetti di recupero. Se quella al mare è la tua seconda casa, sicuramente conterrà alcuni mobili che tu o la tua famiglia non userete più. Bene: ti abbiamo trovato un hobby per il prossimo weekend di ferie!

Con un po’ di olio di gomito puoi riportare un mobile in legno al suo colore naturale (il legno chiaro è quasi sempre più adatto di quello scuro). Se ami lo stile shabby chic e le atmosfere vissute, non avrai nemmeno bisogno di scartavetrare: una mano di vernice chalk paint darà nuova vita a quel vecchio comodino che ti aveva un po’ stancato, rendendolo perfetto per una camera da letto a tema mare.

In generale, nell’arredamento della camera da letto al mare, cerca di uscire il meno possibile dall’accoppiata bianco/legno: seguire una base neutra ti aiuterà moltissimo nell’abbinare stili e arredi di provenienze diverse.

Un ultimo consiglio: spesso le case al mare tendono ad essere piccoline. Quindi sì, sì e ancora sì ai mobili salvaspazio: letti, panche e pouf sceglili con vano contenitore per risparmiare centimetri preziosi.

4: L’estate in casa! Come decorare la tua camera da letto in stile mare

Eccoci alla parte più divertente: gli accessori! Qui puoi davvero sbizzarrirti e volare con la fantasia.

Vedi altro:  Come indossare una spilla in modo creativo e di tendenza

Come decorare una camera da letto in stile marino per renderla davvero unica? Ecco qualche ispirazione per te!

  • I classici e l’oggettistica in stile marinaro funzionano sempre bene: velieri in bottiglia, quadri e stampe a tema marino, lampadari di corda, abat-jour decorate con legnetti marini, specchi e cornici tempestati di vetri colorati e smussati dal mare…
  • Divertiti a realizzazione decorazioni marine con il fai-da-te per dare alla camera un aspetto unico a costo davvero basso: puoi dipingere boccette in vetro e riempirle di sabbia o conchiglie per portare la spiaggia nella tua camera da letto in stile marinaro.
  • Un remo dipinto d’azzurro o una rete in corda possono diventare delle bellissime decorazioni da appendere.
  • Scegli una bella lanterna e decorala con conchiglie, sabbia e stelle marine: ideale per dare atmosfera alla camera da letto e perfetto per la casa al mare!

Cerca, se possibile, di non uscire troppo dal tema e dai colori che hai scelto. E ricorda che un vaso, una cornice o un soprammobile che oggi ti sembrano poco adatti, con una mano di vernice e un po’ di inventiva possono diventare delle impeccabili decorazioni a tema mare.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio